Risotto agli asparagi selvatici
Difficoltà:
Costo:
Tempo: 30 minuti


Ingredienti

1 mazzetto di asparagi selvatici appena colti
2 porri
1 bustina di zafferano
Olio extravergine di oliva
sale e pepe
1 dl di brodo
320 gr di riso
1 bicchiere di vino bianco
20 gr di burro o olio

Preparazione

Preparazione: Pulite gli asparagi, privateli della parte più dura e tritateli grossolanamente. Attenzione che negli asparagi selvatici la parte dura è di più di quelli da serra, per cui calcolate poco più della metà. Nel frattempo pulite e affettate anche i porri e metteteli a soffriggere in padella con l’olio. Quando cominceranno a dorarsi aggiungete anche gli asparagi e fateli rosolare.
Mettete a tostare il riso, mescolando con un cucchiaio di legno. Versate nella padella il bicchiere di vino e fatelo sfumare. Una volta evaporato versate il brodo, in cui avrete precedentemente sciolto lo zafferano: anche qui attenzione perchè per un risotto perfetto il brodo va messo gradualmente, quasi un cucchiaio alla volta, tenendo d’occhio il tempo di cottura del riso. Salate e pepate. Appena prima di servire mantecate il riso con il burro o con l‘olio. Per chi gradisce potete aggiungere una grattugiata di parmigiano.

COMPRANDO ... perchè online?
ACQUISTA DAL TUO DIVANO
e ricevi tutto a casa
ASSISTENZA ASSICURATA
prima e dopo l'acquisto
SOLO MARCHI DI QUALITÀ
solo il meglio per la tua cucina
SPEDIZIONE GRATUITA
per ordini superiori a € 100