Torta Mimosa
Difficoltà:
Costo:
Tempo: 60


Ingredienti

n.4 tuorli
n.4 albumi
Gr. 120 zucchero
Gr. 100 farina
Pizzico di sale


CREMA PASTICCERA
Lt.1/2 latte
Gr.100 zucchero
Gr.40 farina
n.2 uova
Sale e vaniglia q.b.
Pizzico di vaniglia


FARCIA
Ananas sciroppato
Grand Marnier
Gr.500 di panna montata

Preparazione

Per il Pan di Spagna:
Con una frusta (meglio se elettrica) lavorate i tuorli d’uovo con lo zucchero ed il pizzico di sale, montate a neve gli albumi, amalgamate delicatamente i due composti ed incorporate la farina setacciata usando un cucchiaio di legno e facendo movimenti dall’alto in basso per non smontare il composto.
Versare il tutto in una teglia con cerniera del diametro di 24 centimetri ben imburrata e mettete in forno precedentemente riscaldato a 180 gradi per 35/40 minuti.

 

Per la crema pasticcera:
Mettete sul fuoco un litro di latte con un baccello di vaniglia e portate a bollore, nel frattempo montate i tuorli delle uova (a piacere è possibile mettere anche gli albumi) con lo zucchero ed il sale, incorporate la farina.
Quando il latte bolle toglietelo dal fuoco, eliminate il baccello di vaniglia, incorporate velocemente le uova montate aiutandovi con una frusta, rimettete sul fuoco ed in pochi minuti avrete un’ottima crema pasticcera.


Quando il pan di Spagna sarà cotto e raffreddato sformatelo e tagliate la parte superiore formando una sorta di calotta, svuotatelo della mollica interna praticando una incisione circolare a circa due centimetri dal bordo esterno e lasciate lo stesso spessore sul fondo in modo da ricavarne una scatola.
La mollica dovrà essere tagliata a piccoli pezzettini e lasciata da parte.

Montale la panna ed incorporatela alla crema pasticcera ormai raffreddata (un po‘ di crema pasticcera tenetela da parte per ricoprire alla fine tutta la torta). Tagliate a pezzetti piccoli l’ananas sciroppata ed unitela al composto. Avrete così ottenuto la farcia.

Con lo sciroppo dell’ananas, unito al Grand Marnier, bagnate l’interno del pan di Spagna (compresi i bordi) poi riempitelo con la farcia dandogli una forma a cupola, chiudete con la calotta posizionando la parte dorata a contatto con la crema, bagnate con il succo d’ananas e ricoprite tutta la torta con la crema pasticcera tenuta da parte.

Non vi resta che ricoprire tutta la torta (bordi compresi) del pan di spagna tagliato a cubetti e mettere nel frigo per qualche ora.

 

 

COMPRANDO ... perchè online?
ACQUISTA DAL TUO DIVANO
e ricevi tutto a casa
ASSISTENZA ASSICURATA
prima e dopo l'acquisto
SOLO MARCHI DI QUALITÀ
solo il meglio per la tua cucina
SPEDIZIONE GRATUITA
per ordini superiori a € 100